Sono prossimo ai settanta e, dopo alcuni anni di difficoltà all’erezione superate con l’utilizzo di varie pastiglie presenti sul mercato, ho iniziato ad avere alcuni insuccessi che mi rendevano nervoso e agitato.
Ho iniziato a cercare una soluzione al mio problema e, dopo alcuni confronti con medici specialisti della materia, mi sono convinto che la miglior soluzione fosse il ricorso all’intervento di protesi per il pene.
Ho condiviso la decisione con mia moglie e, dopo aver letto tutte le informazioni disponibili e a vari contatti, la mia scelta è caduta sul dott. Gabriele Antonini per l’utilizzo della tecnica chirurgica mininvasiva, per le sue referenze e per la fiducia trasmessami alla prima visita.
L’intervento e il post operatorio l’ho superato con tranquillità grazie all’assistenza costante e puntuale del dott. Antonini e del suo prezioso collaboratore Enrico Gravina.
Già dopo 35 giorni dall’intervento ho avuto i miei primi rapporti sessuali e, da subito, le sensazioni sono state ottime.
Dopo circa 3 mesi i piccoli disturbi sono spariti e la mia soddisfazione per la scelta fatta è grandissima, tanto da farmi promotore d’inserire il dott. Antonini fra i “benefattori dell’umanità”.