Gregorio Marañón Hospital General Universitario de Madrid_02Aprile 2019 – “È l’inizio di una nuova entusiasmante collaborazione Italia Spagna”.
Questo il commento del chirurgo italiano invitato a Madrid per effettuare una chirurgia dimostrativa in diretta. Il Prof. Antonini con il collega spagnolo Prof. Enrique Lledo hanno effettuato presso l’Hospital General Universitario de Madrid Gregorio Marañón tre impianti di protesi al Pene due dei quali con la celeberrima tecnica mini invasiva messa a punto dal Prof. Perito di Miami.

La tecnica Minimally invasive penile prosthesis implant, ha la caratteristica di essere mini-invasiva e dunque rivoluzionaria: l’ho messa a punto dopo un lungo periodo di formazione negli Stati Uniti. La utilizzo soprattutto nei pazienti operati per carcinoma della prostata e in quelli affetti da induratio penis plastica del pene.

“Abbiamo segnato il cammino.Grazie Enrique ad maiora”.