Prevenzione e Medicina Sportiva

Con l’abolizione nel gennaio del 2005 della visita di leva obbligatoria, che in passato costituiva l’unica forma di screening andrologico su larga scala, è venuta a mancare l’unica attività preventiva di primo livello per i giovani adulti. A differenza delle donne, che si rivolgono al ginecologo già in età adolescenziale, molti uomini ignorano che il benessere fisico e sessuale richiede una giusta prevenzione e un rapporto di fiducia con il proprio specialista. Buona parte delle cause di infertilità maschile sono innescate da problemi già presenti in adolescenza, basti pensare al varicocele o ai testicoli ritenuti, problemi che, se individuati in tempo, possono evitare l’infertilità.

Dott. Antonini
Medico Sociale della SS Lazio Calcio

Prevenzione Andrologica: La SS Lazio scende in campo

Roma, 17 Marzo 2018 – Con l’abolizione nel gennaio del 2005 della visita di leva obbligatoria, che in passato costituiva l’unica forma di screening andrologico su larga scala, è venuta a mancare l’unica attività preventiva di primo livello per i giovani adulti. Buona parte …

La Lazio scende in campo per il secondo anno consecutivo per la Prevenzione Andrologica

Il 16 marzo 2019, presso la sala stampa del Centro Sportivo di Formello, la SS Lazio organizza un incontro didattico-scientifico accreditato presso il Ministero della Salute con una platea di specialisti e di medici di medicina generale.