prostata_HOME_dott_gabriele_antoniniIPB
La Prostata è la ghiandola genitale maschile situata al di sotto della vescica attorno all’uretra, il condotto da cui fuoriesce l’urina. La Prostata produce una secrezione (il liquido prostatico) che partecipa alla formazione del liquido seminale. Alla nascita la prostata è grande quanto una mandorla.
Durante la pubertà il suo volume aumento sotto lo stimolo degli ormoni maschili (androgeni).
Intorno ai 50 anni, nella maggior parte degli uomini, la prostata aumenta ancora di volume stringendo il canale uretrale e provocando disturbi urinari.
Ostruzione totale
Primi segni di ostruzione
Fisiologico
Una Patologia comune, presente nel 50% degli uomini con oltre 50 anni e nell’ 88% degli uomini con oltre 80 anni. L’irritazione vescicale che consegue al mancato svuotamento provoca disturbi molto frequenti.
I SINTOMI PRINCIPALI SONO:
  • Aumento della frequenza della minzione
  • Flusso urinario debole
  • Esitazione nell’urinare
  • Gocciolamento al termine della minzione
  • Necessità di sforzo nell’urinare
  • Sensazione di bruciore
  • Minzione dolorosa

Troverete nel dettaglio ulteriori informazioni sul sito web alla voce Patologie


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: