Gennaio 2020 – Con il nostro amico e collega Enrique Lledo direttore dell’Andrologia dell’Hospital Universitario Gregorio Marañón di Madrid abbiamo effettuato due casi complessi di espianto e reimpianto di protesi Peniena idraulica tricomponente.

Questo il commento del chirurgo italiano invitato a Madrid per effettuare insieme al collega spagnolo una chirurgia mini-invasiva con accesso infrapubico per l’impianto di protesi Peniene idrauliche tricomponenti.

La tecnica Minimally invasive penile prosthesis implant, ha la caratteristica di essere mini-invasiva e dunque rivoluzionaria: l’ho messa a punto dopo un lungo periodo di formazione negli Stati Uniti con il Prof. Perito del Coral Gables Hospital. La utilizzo soprattutto nei pazienti operati per carcinoma della prostata e in quelli affetti da induratio penis plastica del pene.

“Ancora una volta abbiamo segnato il cammino.Grazie Enrique ad maiora”.